/ Volley

Volley | 16 febbraio 2020, 18:20

Volley A1: partita perfetta per la Bosca S. Bernardo, che vince con un secco 3 a 0

Davvero una prestazione esemplare per le ragazze di mister Pistola, che chiudono i conti con il Bisonte Firenze in poco più di un'ora e conquistano tre preziosi punti in classifica

Volley A1: partita perfetta per la Bosca S. Bernardo, che vince con un secco 3 a 0

 

 

 

E' davvero netta la vittoria della Bosca S. Bernardo, che piega in 3 set le avversarie del Bisonte Firenze in poco più di un'ora di partita. Praticamente perfetta la prestazione delle ragazze allenate da mister Andrea Pistola, che sbagliano pochissimo.

Ottima la resa in battuta e in ricezione, grazie alle quali da un lato hanno messo in difficoltà le avversarie e dall'altro sono riuscite a ricostruire il gioco e a mettere palla a terra distanziando, in particolare nei primi due set, il sestetto ospite.

 

Primo set appannaggio della Bosca S. Bernardo Cuneo, che vince, con un netto 25-16 in 19 minuti, un parziale dominato in tutti i fondamentali. Ma sono soprattutto gli errori a fare la differenza. Le "gatte" sbagliano meno, difendono e ricostruiscono e vanno subito avanti sul 5 a 1 e poi sul 7 a 2. Con dei servizi insidiosi le ragazze di casa mettono in difficoltà la ricezione della squadra avversaria, che fatica a mettere palla a terra. La Bosca San Bernardo gestisce il vantaggio giocando con continuità e chiude facilmente il parziale.

Seconda frazione più equilibrata, si lotta punto su punto, poi le "gatte" riprendono il largo grazie ad un'ottima prestazione in battuta, che crea difficoltà in ricezione alle avversarie. Cuneo si porta sul 15-10. La squadra fiorentina fatica a trovare continuità di gioco. 

Nella fase centrale del set il Bisonte Firenze sembra più concentrato, recuperando la distanza da Cuneo. Mister Pistola chiama il time out e tanto basta. Un paio di palle a terra di Sonia Candi e la Bosca riprende le distanze, arrivando sul 23-16. Il secondo parziale si conclude sul 25-18, con un potente attacco dell'opposto belga Lise Van Hecke.

Parte bene il Bisonte Firenze nel terzo set, che si porta rapidamente sul 5 a 2. Mister Pistola chiama il tempo e ricarica le "gatte", che mettono a segno tre punti consecutivi e raggiungono le avversarie sul 6 a 6. Il sorpasso dell'8 a 7 a favore di Cuneo arriva su bolide della Ungureanu.

Il parziale prosegue in equilibrio, con le due squadre che giocano punto su punto. Una grandissima giocata delle ragazze di Cuneo porta di nuovo il set in parità sul 17 pari e un ace in battuta della schiacciatrice Markovic regala il vantaggio. Le squadre si tallonano fino al break messo a segno dalla Zambelli. La Belga piazza un ace ed è 22 a 18. Cuneo sente vicina la vittoria, l'energia del pubblico è tanta. Il set si chiude con il punteggio di 25 a 20.

Il palazzetto esplode. Tre punti davvero preziosi per la squadra cuneese.

 

 

Barbara Simonelli

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium