/ Volley

Volley | 18 febbraio 2020, 12:14

Cuneo Granda Volley, il bilancio del weekend: in B2 cuneesi sconfitte nel derby contro Bra

L'Under 14 cade a Savigliano nell'andata dei quarti di finale

Le ragazze di coach Petrelli non hanno raccolto punti del derby casalingo con Bra (credit Danilo Ninotto)

Le ragazze di coach Petrelli non hanno raccolto punti del derby casalingo con Bra (credit Danilo Ninotto)

In Serie B2 la Ubi Banca Bosca Cuneo lotta ma esce a mani vuote dal derby casalingo con la Libellula Volley, con le braidesi che si aggiudicano tre punti fondamentali nella corsa alla salvezza. Dopo un primo set in cui a fare la differenza è il muro braidese e in un secondo parziale con l’esperta Delfino decisiva per le sue, nel terzo set arriva la reazione delle cuneesi, che chiudono sul 28-26. Nel quarto set le ospiti approfittano del vistoso calo delle padrone di casa e si aggiudicano agevolmente il parziale.

È un Liano Petrelli soddisfatto a metà quello che commenta la prestazione delle sue: «È stata una partita molto dura. A parte il quarto set, in cui abbiamo mollato un po’ e Bra è scappata subito, siamo sempre stati attaccati a loro. Un peccato non aver portato a casa punti; con un pizzico di attenzione e di efficienza in più avremmo potuto farcela. Abbiamo concesso troppi errori gratuiti che abbiamo pagato cari. Ci manca la continuità nella gestione dei palloni più difficili: dobbiamo lavorare su questo per fare quel salto di qualità che tutti ci aspettiamo».

Sabato 22 alle ore 18 trasferta ligure per la Ubi Banca Bosca Cuneo, che sfiderà il Serteco Volley School Genova ottavo in classifica a quota venti punti. Le biancorosse rimangono penultime con nove punti. 

UBI BANCA BOSCA CUNEO – LIBELLULA VOLLEY 1-3 (21-25 / 20-25 / 28-26 / 12-25)

UBI BANCA BOSCA CUNEO: Parise (C) 16, Monge Roffarello, Grossi 1, Moschettini 2, Andeng 3, Bessone 3, Giuliano 5, Montabone 12, Battistino 15, Naddeo 1, Gay (L). N.e. Bernardi. All. Petrelli; assistente allenatore: Gazzera

LIBELLULA VOLLEY: Olocco 11, Cammardella E. (L), Delfino 15, Conte 6, Cammardella Rossana (C) 2, Martina 19, Rolando 14. All.: Arduino   

 

Domenica 16 l’Under 16 regionale dei coach Giordanetto e De Salvia ha superato 3-0 il New Volley Asti negli ottavi di finale del tabellone provinciale. Partenza sprint con un primo set a senso unico a cui hanno fatto seguito due parziali caratterizzati da numerosi sostituzioni ed esperimenti da cui la panchina cuneese ha ottenuto buoni riscontri. L’incontro valido per l'andata dei quarti di finale verrà giocato domenica 23 in trasferta contro la vincente del confronto tra Fossano e Busca. 

BOSCA UBI BANCA CUNEO – NEW VOLLEY ASTI 3-0 (25-7 / 25-16 / 25-14)

BOSCA UBI BANCA CUNEO: Testa, Risso 2, Naddeo 9, Battistino, Giuliano 6, Ulligini 11, Montabone 2, Allio (L1), Ferrero 7, Donadei 8, Bellone 2, Basso, Teppa 2, Bernardi (L2).All. Giordanetto 2 All. De Salvia 

 

Torna alla vittoria la Prima Divisione, che che nella gara casalinga con la Banca di Caraglio ottiene tre punti al termine di una gara giocata con tenacia anche se costellata ancora da troppi errori. Ad eccezione del primo set, dove dopo un buon inizio un blackout delle cuneesi ha consentito alle ospiti di vincere il parziale, il pallino del gioco è stato sempre nelle mani delle biancorosse.

Venerdì 21 alle ore 21 le ragazze di Giordanetto e De Salvia, attualmente settime in classifica a quota 14 punti, saranno impegnate in trasferta contro la formazione del Tipolito Europa quinto con 24 punti. 

BOSCA UBI BANCA CUNEO – BANCA DI CARAGLIO 3-1 (23-25 / 25-21 / 25-19 / 25-22) 

BOSCA UBI BANCA CUNEO: Testa, Thior 8, Ulligini 10, Ferrero 10, Donadei 12, Bellone 5, Risso, Teppa 2, Naddeo 34, Allio, Bernardi (L). All. Giordanetto 2All. De Salvia

 

L’Open promozionale mantiene la vetta della classifica grazie al prezioso successo esterno sul Volley Montà. Nonostante uno stato di forma non ottimale le ragazze di coach Peano si sono imposte grazie a un’ottima prova a muro unita a un'azione efficace in ricezione e difesa con le bande Comodo e Pozzi in grande evidenza. Riscattata dunque la sconfitta patita dalle biancorosse a Montà lo scorso 1 dicembre (3-0). Le cuneesi torneranno in campo martedì 25 febbraio a Villanova Mondovì nella sfida contro le padrone di casa ultime in classifica.   

VOLLEY MONTÀ – BOSCA UBI BANCA CUNEO 0-3 (16-25 / 17-25 / 24-26)

BOSCA UBI BANCA CUNEO: Armando 10, Giordano 12, Comodo 9, Pozzi 6, Pelicani 3, Boussim 1, Fasciolo 2, Andrighetti 6 Ancora una vittoria per l’Under 15 di coach Guerriero, che supera in rimonta la Libertas Morozzo.

Le biancorosse si portano così a quota 13 punti in classifica; prossimo impegno sabato 7 marzo alle ore 18 tra le mura amiche contro la capolista Club76 Playasti 2006.   

LIBERTAS MOROZZO – BOSCA UBI BANCA CUNEO 1-2 ( 25-19 / 20-25 / 20-25) 

 

Nella gara di andata dei quarti di finale l’Under 14 di coach Rossi deve arrendersi al Vbc Savigliano. Le quotate padroni di casa, grazie a un servizio insidioso e a una grande attenzione in difesa, impongono un ritmo serrato che non lascia margini di manovra alle cuneesi, troppo incostanti soprattutto in ricezione. Le biancorosse cercheranno di recuperare la migliore condizione fisica possibile per ribaltare il risultato nella gara di ritorno in programma sabato 22 febbraio alle ore 15.30 nella palestra della ex media 4. 

VBC SAVIGLIANO – BOSCA UBI BANCA CUNEO 3-1 (25-15 / 19-25 / 25-12 / 25-21)BOSCA UBI BANCA CUNEO: DeCarlini, Giubergia, Merlati, Oliva, Orsi, Cassini, Giraudo, Basso, Tedeschi, Gabrieli (L). All. Rossi 2All. Gastinelli 

 

Domenica 16 in campo sono scese le formazioni dell’Under 13 rossa e bianca: per l’Under 13 bianca è arrivato un successo sul P.g.s. El Gall nonostante un inizio di match in salita, mentre per l’Under 13 rossa sono arrivate due sconfitte ad opera di Saluzzo e Mondovì. 

BOSCA UBI BANCA CUNEO BIANCA – P.G.S. EL GALL 3-0 (25-22 / 25-15 / 25-17)

VOLLEY SALUZZO – BOSCA UBI BANCA CUNEO ROSSA 2-1 (25-10 / 20-25 / 25/-13)

LPM EGEA MONDOVÌ ROSSA – BOSCA UBI BANCA CUNEO ROSSA 3-0 (25-9 / 25-12 / 25-16) 

Domenica 16 infine pomeriggio di concentramento a Busca per le piccole pallavoliste del mini volley della Granda Volley Academy. 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium