/ 

Che tempo fa

Cerca nel web

| venerdì 12 gennaio 2018, 17:53

Promozione - Per il Pedona big match in casa del Carmagnola, mister Tallone: "Partita importante ma non decisiva, può accadere di tutto..."

Roberto Tallone parla in vista della sfida clou tra il suo Pedona ed il Carmagnola di Milani

Promozione - Per il Pedona big match in casa del Carmagnola, mister Tallone: "Partita importante ma non decisiva, può accadere di tutto..."

Il campionato di Promozione (girone C) riprende con un big match di livello assoluto: Carmagnola-Pedona, terza contro seconda, distanziate di appena una lunghezza (ma i borgarini hanno una partita in meno).

Fischio d'inizio alle 14,30 di domenica pomeriggio a Carmagnola: l'incontro è valevole per la 13^giornata, rinviato in seguito alle nevicate di dicembre.

La squadra di Tallone non gioca una partita "vera" dallo scorso 26 novembre ma vuole rituffarsi in un campionato che sinora l'ha conosciuta come grande protagonista.

Mister Tallone in vista della sfida sul campo dei torinesi: "Nè noi nè loro saremo al massimo della condizione. Non giochiamo da tanto tempo ma è un problema che abbiamo in comune. Ci siamo comunque allenati bene, la squadra ha sempre lavorato per quanto la partita sia un'altra cosa. Dovremo essere bravi a calarci nella giusta mentalità. E' una partita importante ma non decisiva. Abbiamo qualche problema con i giovani, vista l'indisponibilità di Tucci e Erbì ma chi giocherà al loro posto si farà trovare pronto. Affrontiamo una delle migliori, secondo me è una partita da tripla, può accadere di tutto. Sinora abbiamo fatto bene, dando prova di grande continuità da agosto a dicembre. Cercheremo di rimanere in alto, non abbiamo ancora fatto niente. Anche quando abbiamo perso sono stato soddisfatto per la prestazione e questo è importante. I risultati sovente sono decisi dagli episodi, a volte possono girare male, altre meglio. Ho fiducia affinchè la squadra continui con l'atteggiamento giusto. Noi abbiamo avuto un grandissimo inizio, pur senza puntare al primo posto. Di certo non ci tireremmo indietro se dovessimo essere in certe posizioni..."

sdl

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore