/ 

Che tempo fa

Cerca nel web

| lunedì 16 aprile 2018, 18:35

Auto storiche - La Scuderia Veltro alla Ronde historique de Saint Martin du Var

Ben quattro equipaggi della Scuderia Veltro hanno preso parte, sabato 14 aprile, alla 12^ edizione della manifestazione

Ben quattro equipaggi della Scuderia Veltro hanno preso parte, sabato 14 aprile, alla 12^ Ronde historique de Saint Martin du Var organizzata da Autos d’Epoque de la Vesubie, e prima prova del  Challenge des Valles Cote d’Azur, riservata ad auto storiche con prove di regolarità a media.

Gara che sin dalle prime battute si è dimostrata particolarmente difficoltosa a causa dalle condizioni delle strade, rese insidiose del maltempo che nei gironi scorsi ha colpito anche l’entroterra nizzardo, mettendo a rischio lo svolgimento della medesima proprio a causa dei numerosi smottamenti e delle pietre che hanno segnato l’intero percorso.

Grazie all’esperienza maturata sia con la partecipazione degli anni scorsi, sia, ed in special modo, all’esperienza che Carlo Merenda ha maturato nel Montecarlo historique, l’equipaggio saluzzese, con il padre nel ruolo di pilota, è riuscito a conquistare un meritatissimo terzo posto, a bordo della piccola, ma maneggevole A 112  Abarth, alle spalle dei coniugi Lauret e Riva, rispettivamente su Porsche 944 turbo, e FIAT Uno Turbo.

Alla loro prima esperienza in prove a media, bene hanno figurato gli altri equipaggi della Veltro, con il tredicesimo posto per  Baudino Adriano con il figlio Alessandro su Renault 5 turbo, il ventesimo per Armando Sergio e Baudino Alberto su FIAT 2300 S, ed il ventiduesimo per Gelli Francesco e Lingua Luca su Ferrari 248 GTS, attardati da una foratura proprio a causa delle pietre sulla strada.

cs

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore