/ Sport invernali

Sport invernali | 07 marzo 2020, 10:55

Sci alpino, Coppa del mondo: saltano le finali di Cortina

Il presidente FISI Roda: "Mondo dello sport gravemente penalizzato, ci saranno pesanti ricadute"

Sci alpino, Coppa del mondo: saltano le finali di Cortina

 

Niente da fare per le finali  di Coppa del mondo di sci alpino in programma a Cortina d'Ampezzo. L'evento è stato annullato al termine del Consiglio di emergenza della FIS, che ha respinto la richiesta dell'Italia di disputare le gare a porte chiuse.

L'amarezza del presidente FISI Flavio Roda: “E’ con grande rammarico che ho preso atto di questa decisione ma ogni membro del Consiglio ha motivato la propria decisione di cancellare le Finali con le limitazioni che i rispettivi governi hanno loro imposto in relazione all’epidemia di coronavirus. Tutto ciò si è però concretizzato in una grave penalizzazione per il mondo dello sport, che avrà pesanti ricadute economiche sia per la Federazione che per la Fondazione Cortina 2021, che è l’organizzatore dei prossimi Mondiali e sarebbe dovuto essere anche l’organizzatore delle Finali. E’ una decisione che penalizzerà però tutto l’indotto della montagna italiana, in tutte le varie realtà imprenditoriali e associative, che grazie a queste Finali e ai prossimi Mondiali hanno deciso di supportare il movimento degli sport invernali con investimenti importanti e coraggiosi”.

La stagione dello sci alpino si concluderà quindi con le gare di Kranjska Gora per quanto riguarda il calendario maschile, e di Aare per il calendario femminile. Le Finali non saranno né recuperate, né spostate in altra sede.

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium