/ Altri sport

Altri sport | 21 marzo 2020, 06:20

Anche le celebrità investono in Bitcoin

Ecco un elenco di celebrità che hanno investito in Bitcoin, la moneta numero uno nel mercato delle criptovalute

Anche le celebrità investono in Bitcoin

La criptovaluta non è popolare solo tra programmatori e sviluppatori tecnici. Un numero crescente di celebrità ha anche preso il treno in corsa, facendo investimenti e sponsorizzazioni in varie aziende basate su blockchain e monete digitali.

Ecco un elenco di celebrità che hanno investito in Bitcoin, la moneta numero uno nel mercato delle criptovalute:

Ashton Kutcher

L'attore Ashton Kutcher ha co-fondato Investments A-Grade, un fondo di investimento che ha finanziato BitPay. Offre servizi di elaborazione dei pagamenti ai commercianti con aziende compatibili con Bitcoin. L'attore è stato un convinto sostenitore della blockchain e delle sue applicazioni per molto tempo. La sua azienda è impegnata in altre startup e piattaforme digitali nel settore.

Mel B

L'ex ragazza delle Spice Girl, Mel B ha scoperto i Bitcoin dopo aver iniziato ad accettare la moneta come pagamento per il suo singolo di Natale 2014 sul suo sito web. Attraverso la sua collaborazione con CloudHashing, con sede a Londra, è diventata la prima artista nel settore musicale ad accettare bitcoin come pagamento per la sua musica. In un comunicato stampa ha espresso il suo entusiasmo per la criptovaluta dichiarando di: “adorare il modo in cui le nuove tecnologie semplificano le cose e come i Bitcoin uniscano fan in tutto il mondo con una valuta”.

Mike Tyson

Il famoso pugile Mike Tyson ha contribuito a sviluppare e commercializzare "The Mike Tyson Bitcoin ATM", un bancomat che ha promesso di scambiare tutto il denaro fiat con Bitcoin in meno di 20 secondi. I bancomat sono stati installati per la prima volta presso il LINQ Hotel & Casino di Las Vegas. L'interesse dell'ex campione dei pesi massimi nel mercato dei bitcoin non si è fermato agli sportelli automatici. Tyson ha collaborato nuovamente con Bitcoin Direct per lanciare un portafoglio digitale Bitcoin per dispositivi mobili.

Tra le celebrità che hanno investito in bitcoin pare che ci sia anche il cantante italiano Lorenzo Jovanotti, ma da voci attendibili si è saputo che si è trattato di un fake.  Non è la prima volta che una celebrità si sia trovata coinvolta in dicerie simili. Il caso “jovanotti Bitcoin” è stato smentito dal cantante stesso. Poiché alcune piattaforme di trading automatizzato sono molto popolari nel mondo del cripto è facile che vengano prese di mira e coinvolte da blog che diramano notizie spesso non veritiere solo per avere un elevato numero di visualizzazioni. Per evitare di imbattersi in questi siti di gossip che spargono voci false, il suggerimento è quello di fare sempre delle ricerche accurate prima di fidarvi delle pagine web che visitate.

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium