/ Altri sport

Altri sport | 04 aprile 2020, 11:56

Coronavirus: donazione della P.a.s.s.o. all'Ospedale di Cuneo

L’importo sarebbe stato destinato al rimborso delle spese per le trasferte e materiale tecnico che gli atleti avrebbero dovuto sostenere in occasione delle gare di sci paralimpico e paraciclismo annullate a causa dell'emergenza

Coronavirus: donazione della P.a.s.s.o. all'Ospedale di Cuneo

L’idea è arrivata dagli stessi atleti e dai fondatori storici della PASSO – Promozione Attività Sportiva Senza Ostacoli - della Granda. Gli stessi, dopo un rapido consulto con il Consiglio Direttivo e con il Presidente Maurizio Tallone, hanno deciso di donare un piccolo contributo dell’importo di 1.500,00 Euro a favore dell’Azienda Ospedaliera S.Croce e Carle di Cuneo per l’emergenza sanitaria COVID 19.

L’importo sarebbe stato destinato per il rimborso delle spese per le trasferte e materiale tecnico che gli atleti con limitazioni fisiche avrebbero dovuto sostenere in occasione delle gare di sci paralimpico e paraciclismo che in questo periodo sono state annullate a causa dell’emergenza stessa.

Il sentimento che accomuna coloro che fanno parte dell’Associazione PASSO è quello di voler contribuire in qualche modo allo sforzo del personale sanitario, medico e infermieristico che in questo periodo lotta incessantemente nel tentativo di curare i contagiati dal coronavirus.

ufficio stampa passo

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium