/ Altri sport

Altri sport | 09 aprile 2020, 15:43

Alba Cheer: i Titans tornano (virtualmente) in palestra

Nasce il programma MyTitans per monitorare il lavoro a distanza

Alba Cheer: i Titans tornano (virtualmente) in palestra

Ad un mese esatto dalla sospensione delle attività è tanta la voglia degli atleti Titans di rivedersi e riabbracciare coaches e compagni. Servirà ancora un po' di pazienza, ma nel frattempo gli allenatori non li hanno lasciati soli. Dal primo giorno con una serie di video-messaggi sono state proposte attività per mantenersi in forma, differenziate per team e livello.

Dopo un paio di settimane ha preso il via il programma MyTitans, un concreto monitoraggio a distanza rivolto agli atleti agonisti: attraverso una serie di tabelle i coaches possono verificare la costante applicazione dei ragazzi anche da casa, secondo i programmi trasmessi di settimana in settimana, ovviamente privilegiando come sempre il lavoro in sicurezza. 

L'obiettivo primario è mantenersi allenati e abituati ai gesti specifici, così da essere pronti ad una rapida ripartenza al ritorno in palestra. Non solo, coaches e atleti sono coinvolti anche in alcune video-chiamate: già sperimentate con successo negli scorsi giorni con i team senior che hanno svolto veri e propri allenamenti di gruppo, da questa settimana riguarderanno anche i più piccoli, dai mini ai junior.

Approfittando degli auguri pasquali, sarà l'occasione per vedersi, chiacchierare e confrontarsi sul lavoro a casa, nell'attesa di rompere la barriera virtuale e potersi lasciare andare in quel grande abbraccio che tutti desideriamo. Nell'ambito di questo programma è da sottolineare il notevole lavoro svolto dallo staff tecnico: tutti i coaches sono quotidianamente impegnati nel preparare i programmi e analizzare i feedback degli atleti, osservando i video e compilando le schede report.

Non solo, la programmazione ha richiesto un importante confronto d'equipe nel definire gli input per gli atleti, andando a rafforzare quello che sembra davvero essere il valore aggiunto di uno staff che anche a distanza sta dimostrando la capacità di lavorare insieme. 

Ci vorrà pazienza, ce la metteremo tutta; ma i Titans non saranno soli, i loro coaches e tutto lo staff li aspettano e nel frattempo augurano buona Pasqua.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Загрузка...
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium